16/03/10

Quando i videogiochi avevano un'identità

Anni fa, un'occhiata allo schermo televisivo, anche di sfuggita: percepivi il videogioco. A occhi chiusi, due note e il gracchiare del rumore bianco: percepivi il videogioco.

Questo accadeva agli albori. Tempo fa ho aperto un thread in merito, nel forum di un sito piuttosto frequentato: 190 post circa e tutti a parlare d'altro. Ai videogiocatori interessa altro.

Come si potrebbe fare un video del genere, oggi?