19/02/09

[Pubblicità] Polyphemus


Giubileo.

Finalmente anche in Italia l'ultimo ritrovato in fatto di periferiche di archiviazione di massa: Polyphemus!


Un design elegante, ispirato al mito dei ciclopi, al servizio di una capacità che solo fino a pochi anni fa si credeva frutto del demonio: questa è Polyphemus, la penna usb da 1.2 MB! Dagli sgabuzzini segreti della NASA ai vostri pc, col beneplacito degli Sceriffi di mare! Sceriffo Joe Pantolla, cosa hai da dirci a proposito di Polyphemus?

"Sono onorato della domanda. Polyphemus ormai è parte di me, non esco mai in servizio senza. Con Polyphemus ho sempre con me secoli di archivi, le foto segnaletiche di miliardi di lestofanti, la biblioteca di Alessandria e non devo neanche rinuciare alla mia collezione di mp3!"

Polyphemus ha i contatti in oro, per una resa cristallina di bit e byte, un design ergonomico che si adatta a ogni tasca/taschino/tascone, uno spessore infinitesimale e, in alto a sinistra, la Stella degli Sceriffi di mare che garantisce la resa cristallina di bit e byte, il design ergonomico e lo spessore infinitesimale. Polyphemus è compatibile con tutti i sistemi operativi e i gruppi sanguigni.

Prenota adesso Polyphemus, non fare come quel tizio!