19/02/09

La Compagine degli Uomini Strabilianti


A cura del decorato Joe Lumière.

Inghilterra, epoca vittoriana. Il film si svolge in Italia, però.

Mangiafuoco ne ha pensata un'altra delle sue: pur non essendo nel ramo armamenti, vuole far scoppiare una guerra mondiale per incrementare la vendita di pistole, fucili, scimitarre e navajas. Nessuno gli ha spiegato che non ne ricaverà un soldo, non facendo parte del business; ciò non lede alla bontà del film, quindi soprassediamo.


Una task force di personaggi dell'immaginario collettivo italiano non è dello stesso avviso: Pinocchio, Renzo e Lucia, il Commissario Montalbano, il Visconte Dimezzato, Mattia Pascal e il Governo Ombra sono pronti a salvare la giornata (ready to save the day nella versione anglofona del film).

Sotto la supervisione del Governo Ombra, si organizza una manifestazione a Roma, per sviare l'attenzione del diabolico Mangiafuoco; secondo Pinocchio, i partecipanti sono tutta la popolazione della terra + 1, ma la Questura ridimensiona la cifra: i partecipanti sarebbero 1 e basta.

Il malvagio Mangiafuoco è nel suo studio romano a pensare su cosa potrebbe fare scoppiare il caos (una cosa del tipo "far elegger McCain con la sua vice che vuole dichiarare guerra alla Russia), quando le sue meditazioni sono interrotte dal rumore festante dei partecipanti alla manifestazione. Se era uno solo, doveva fare un gran casino.

Ne consegue una scaramuccia: scenografie in polistirolo e computer grafica a livello di playstation 1 fanno da sfondo alla più grande ressa che la storia del cinema ricordi.

Anche se il film è ambientato in Italia, durante l'epoca vittoriana, la dinamica dei combattimenti è quella solita dei film americani: se un buono è esperto di arti marziali, combatterà contro un esperto di arti marziali.

Pinocchio combatte con un presidente del consiglio; Renzo e Lucia vs due giovani in procinto di sposarsi; il Commissario Montalbano contro l'Ispettore Derrick; il Visconte Dimezzato contro un bicchiere mezzo vuoto; Mattia Pascal contro uno e centomila, più probabilmente nessuno.

Il Governo Ombra combatte da solo.

Alla fine, dopo funamboliche peripezie, il bene ha la meglio: Pinocchio, sparando una balla colossale e a cui solo i boccaloni possono abboccare (UN MILIONE DI POSTI DI LAVORO!) impala Mangiafuoco, che spira. Il film finisce coi nostri eroi che escono da una casa, che scoppia.

Giudizio che cala come una mannaia: Il film non è molto bello, ma è godibile alla luce del fatto che c'è gente che pratica la coprofagia.