23/01/09

Mortal Kombat semplificato

Risvegliatomi da una sbronza a base di lambrusco riesco a capire che comunque bando alle ciance , proprio or ora il postino ha bussato alla porta e mi ha consegnato il conosciutissimo - MORTAL KOMBAT SEMPLIFICATO e quando dico semplificato , dico semplificato - , se non lo conoscete siete completamente out.
Ma passiamo alla recensione , Allora il gioco in se stesso non deve far pensare a qualcosa di delicatemente inconcludente ma comunque cerca di rovistare nella linea segnata dal Prigioniero , si evince dalla fattura del titolo tutta la fatica della manica de pezzenti , ma come sempre , si fanno i conti senza l'oste , comunque tornando a bomba cosa mi e' rimasto dentro del gioco ? chi puo' dirlo ? nonostante io sia il migliore su questa terra ludica continuo a pensare che qualcosa e' andato storto , infatti non riesco a decifrare lo scopo de st'ammasso de codice , vabbè la semplificazione, ma due personaggi so' pochi.

Trama:

Il mondo sta per finire , tu sei un soldato disertore ma in bermuda, sconfiggi l'avversario che è pure lui in bermuda e pure lui è pericoloso.

Grafica: 1 - Sonoro: 1 - Longevità: 1 - Giocabilità: 1

Voto: 1 danaro - Non abbiamo ricevuto danaro dal publisher.

X