23/01/09

Ecologia e bontà

A Natale, sono tutti più buoni; già dovreste aver capito l'antifona. Anche noi di BVG siamo più buoni: ben due omaggi, con questo numero. Primo, la copertina silver da collezione, con un vero set di argenteria fotografato da un vero fotografo coi capelli brizzolati.
Secondo, il poster del film live di Assassin's Creed; un film che tutti noi vorremmo fosse affidato a Uwe Boll, già dimostratosi esperto conoscitore del mondo dei videogiochi e consumato regista.
Voglio essere ancora più buono: in linea col web 2.0, vogliamo offririvi una rivista incompleta. Se vorremo, aggiungeremo altri pezzi strada facendo, ma non avrò voglia di modificare nuovamente la copertina; fingete che ciò ne aumenti il valore, come i collezionisti che adorano spendere soldi inutili per pubblicazioni con errori di stampa e robacce simili.

Adesso, torniamo al succo dell'editoriale, scordiamoci la bontà e tutto il resto.
Questa rivista elettronica, specialmente a Natale, è stampata su carta NON riciclata, realizzata distruggendo gli ultimi esemplari di un tipo di albero antichissimo e di cui restano pochissimi esemplari: giusto quelli per realizzare il prossimo numero. A cosa serve della carta in una rivista sul web? Semplice: la bruciamo e cogliamo due piccioni con una fava.

Ah, è in preparazione il Glossario Fondamentale dei Videogiochi.