12/03/09

CGA Award: I vittoriosi


Bando alle ciance: ricorderete le nomination per l'ambitissimo titolo e l'ambitissima premiazione. Ecco a voi i vincitori.
Miglior sonoro sull'altoparlante del pc: Alone in the dark - Indianapolis 500... vince Indianapolis 500. La presenza costante e fedele del rombo dei motori sovrasta l'essenziale commento sonoro del capostipite dei survival horror.

Miglior gioco che sul 386sx 40 andava al rallentatore, piuttosto che scattare: One must fall 2097. E' un fenomeno che non so se si sia ripetuto su altri pc: sul mio, andava fluido, ma il tutto si muoveva a ritmi da moviola.
Miglior gioco che a casa di un amico mio girava meglio (aveva la svga con 2 mega di ram): Warcraft - Titolo provvisorio. Vince Warcraft. Sul suo dannato pc gli omini (così come gli orchi) vagabondavano per le terre del famoso titolo Blizzard con una fluidità a me inaccessibile.
Miglior gioco a ellissoidi: Ecstatica - Heavenly sword. Vince Ecstatica, pure perchè Heavenly sword è un comune gioco a poligoni. E' pure un comune, banale gioco di cui nessuno si ricorderà più tra un anno.
Miglior rivista: BVG - CVG - TGM - K - Le Ore. Che dire... la lotta è stata titanica, anche se le vere concorrenti erano soltanto due: BVG e Le Ore. L'imparziale, insindacabile verdetto della giuria ha sorriso a BVG.
A tutti i partecipanti, g 150 di mortadella di cavallo in carta da pacchi; BVG riceve anche una coppa in metallo assolutamente identica a quella scomparsa, un giorno fa, dalla bacheca della Bocciofila "Enrico Toti" di un non meglio specificato paesino europeo.